curatore esposizioni di arte moderna e contemporanea CLAUDIO RIZZI : critico d'arte  
Claudio Rizzi curatore critico d'arte moderna e contemporanea

Claudio Rizzi




SINTESI DI PERCORSO PROFESSIONALE


Curatore di progetti culturali, mostre e musei, autore di testi, saggi e monografie, pubblica il primo libro di narrativa nel 1978.

Dal 1980 al 1984 realizza interviste e ritratti dedicati a Maestri Contemporanei, documentari d’arte trasmessi dalle emittenti televisive TeleMontecarlo e TeleCapodistria.

Collabora alla Rivista d’Arte “Il nuovo Laboratorio”, pubblica monografie e biografie narrate, cura e organizza mostre monografiche.

Dal 1988 al 1998 è Segretario Amministratore del Museo della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente di Milano.

Nel 1991 cura e realizza il Museo d’Arte Sandro Pertini a Savona, Museo Civico costituito dal Comune di Savona con il lascito della collezione personale del Presidente Pertini.

Nel 1994 è nominato da Regione Lombardia curatore della sezione lombarda nella mostra internazionale “Carambolage” che si svolge a Grenoble.

Dal 1995 collabora con il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Gazoldo degli Ippoliti (Mantova).

Nel 1998 cura la realizzazione e l’inaugurazione del Museo Civico di Gemonio di cui diviene Direttore Artistico sino al 2004. Organizza mostre tematiche, storiche e monografiche.

Coordina l’Archivio Generale Trento Longaretti.

Collabora con l’Assessorato Cultura Provincia di Trento per la curatela e la realizzazione di grandi mostre ordinate in Castel Ivano di Ivano Fracena.

Dal 1998 al 2000 collabora con “Il nuovo Giornale di Bergamo”.

Nel 1999 è incaricato dal Comune di Lissone per il coordinamento del Premio Pittura Città di Lissone e viene nominato Direttore della Civica Galleria d’Arte Contemporanea. La dirige sino alla primavera 2002, curando la realizzazione delle mostre istituzionali e la nuova edizione del Premio, che assume veste internazionale.

Nel 2000 e 2001 collabora con l’Assessorato Cultura Provincia di Mantova e l’Ente espositivo Casa del Mantegna, ove cura mostre dedicate ad artisti d’ambito mantovano e, in collaborazione con il Forum Austriaco di Cultura in Milano, al pittore viennese Jean Egger.

Nel 2002 progetta e realizza con Regione Lombardia la mostra itinerante “Páginas desde Lombardía” con esposizioni in Catalunya, a
Castell d’Aro, a Santa Pau e Santa Susanna.

Nel 2003 è incaricato dal Comune di Bozzolo, in collaborazione con Regione Lombardia, per la progettazione e il coordinamento del Premio d’Arte Città di Bozzolo.

Nel 2003 pubblica il volume “Profilo d’Artista”, Nicolini Editore - Gavirate (Varese), raccolta di ritratti dedicati a personaggi dell’arte contemporanea.

Nel 2003, in collaborazione con Regione Lombardia, Assessorato Cultura, idea il progetto articolato e pluriennale “Arte Contemporanea in Lombardia” che si svolge attraverso la realizzazione delle mostre “Generazione Anni ‘50”, “Generazione Anni ’60”, “Generazione Anni ’40”, “ Generazione Anni ‘70” che si tengono nel 2004, 2005, 2006, 2007 e 2008 presso il Museo Civico di Gemonio (Varese), il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Gazoldo degli Ippoliti, il Civico Museo di Maccagno e lo Spazio Guicciardini in Milano.

Nel 2006 inizia con Provincia di Milano, Assessorato Cultura, il compendio biografico dei maggiori artisti del ‘900 nel territorio di Milano.

Nel 2007 cura e realizza a Sabbioneta, (Mantova) in Palazzo Ducale, la Mostra “Dall’Ideale all’Arte Contemporanea - Identità e Umanesimo“

Nel 2008 cura e realizza a Lecco, Torre Viscontea, Civici Musei, la mostra “Come eravamo. Anni ’70 Linguaggi protagonisti dell’arte in Lombardia”.

Collabora con Provincia di Milano, Assessorato Cultura, per la programmazione di attività espositiva dello Spazio Guicciardini e la realizzazione di iniziative mirate.

Direttore Artistico del Civico Museo di Maccagno, ne coordina l’attività di calendario espositivo annuale progettandone i contenuti.

Collabora con l’Associazione Ad Acta, in Milano, per la realizzazione di progetti, iniziative editoriali e ricerche nell’ambito artistico del Novecento in Lombardia.

Nato a Bologna nel 1953, vive e lavora a Milano.





biografia
  contatti
   
  esposizioni
  pubblicazioni
  cataloghi mostre
  progetti condivisi
   
  news
  links
   
  home page


sito a cura di Grazia Ribaudo artista web-developer
© 2010 Claudio Rizzi - Milano e-mail