curatore esposizioni di arte moderna e contemporanea CLAUDIO RIZZI : critico d'arte  




ESPOSIZIONI 2006

[2011] [2010] [2009] [2008] [2007] [2006] [2005] [2004] [2003] [2002] [2001] [2000] [1999] [1998]



ANTONIO PEDRETTI - RADICI DI IDENTITÀ

Data: 9 luglio - settembre 2006
Sede: Maccagno (VA), Civico Museo Parisi-Valle, via Leopoldo Giampaolo 1
Patrocinio: Regione Lombardia
Collaborazione: Comune di Maccagno, Civico Museo Parisi-Valle, Ad Acta.


Antonio Pedretti (Gavirate, Varese 1950).

Di estrazione figurativa, dalla rapida sintesi iconografica degli anni ’70, evolve negli anni ’80 in elaborazioni di tecniche miste, adozioni di collage e décollage, citazioni di fotografia e parole iscritte sino ad approdare ai plexiglas, scatole di pittura dove riporre brani di paesaggio e strumenti espressivi. Dagli anni ’90 recupera la pittura ad olio traducendo un linguaggio di immediatezza gestuale forte di sintesi e rapide colature di colore, quasi allusive aperture a ulteriori orizzonti emotivi.

Dotato di ricca letteratura critica, con testimonianze che procedono da Renato Guttuso a Enzo Fabiani, Enrico Crispolti, Marco Goldin, Vittorio Sgarbi, Achille Bonito Oliva e molte altre autorevoli firme, Antonio Pedretti è artista di lungo corso espositivo, con curriculum nazionale e internazionale.

La mostra, a cura di Claudio Rizzi, propone una selezione di opere recenti, in grande formato, proiezione ideale dall’opera dipinta all’architettura, allo spazio della memoria e infine al sentimento delle radici.
Un percorso intorno, e di ritorno, all’identità.







biografia
  contatti
   
  esposizioni
  pubblicazioni
  cataloghi mostre
  progetti condivisi
   
  news
  links
   
  home page


sito a cura di Grazia Ribaudo artista web-developer
© 2010 Claudio Rizzi - Milano e-mail